Condizioni di vendita

1) Disponibilità e prezzi
I prezzi sono quelli riportati sul listino in vigore, e s’intendono comprensivi di IVA. 

2) Consegna 

Il “Forno Delle Sorelle Palese” spedisce in tutta Italia e a livello comunitario attraverso corrieri espresso (Bartolini/SDA). L’ordine viene evaso entro 8 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. La consegna avviene entro le 24-48 ore. I costi del trasporto sono da intendersi in 5.50 iva compresa per ordini fino a 20€. Oltre 20€ la spedizione è gratuita.

3) Addebiti giacenze
In caso di mancata presenza del destinatario alla consegna della merce, il corriere lascia un avviso. Le merci rimangono a disposizione presso le filiali dei trasportatori in attesa di una comunicazione circa la riconsegna o l’eventuale ritiro senza addebiti aggiuntivi antro le 24 ore; in caso contrario saranno fatturati al cliente i costi di giacenza come da tariffario del trasportatore. Anche l’eventuale rientro della merce presso i nostri magazzini, comporterà l’addebito delle spese come da tariffario del trasportatore.

4) Pagamento
Le modalità di pagamento sono:
- Carte di credito a mezzo server sicura Banca Sella (Gestpay)

5) Disposizioni di vendita:
Nelle nostre fatture di vendita verrà riportata la dicitura obbligatoria “ assolve agli obblighi di cui all’Art. 62, comma 1, del decreto legge 24 gennaio 2012, n° 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n° 27” e tutti
gli elementi identificativi del contratto.


6) Conservazione dei prodotti
Il prodotto, a seconda della categoria di appartenenza, deve essere stoccato in condizioni corrette ed ottimali.
Consigliamo sempre di mantenere i prodotti stoccati in ambiente fresco e asciutto a temp. non superiori ai 23/25 C° e umidità controllata( non oltre il 65%). I prodotti di pasticceria freschi e quelli al cioccolato vanno conservati a temperatura di refrigerazione.

9) Reclami e resi
Il cliente deve verificare l’integrità della merce all’arrivo del corriere e indicare sul documento di trasporto o sulla fattura stessa eventuali rotture o ammanchi di merce. In caso di contestazione relativa ai danni della merce causati dal trasportatore, deve essere indicata la natura del danno direttamente sul documento di trasporto o sulla fattura e la comunicazione stessa deve pervenire entro 48 ore dal ricevimento della merce.
Se non contestato il danno al momento della ricezione della merce non saremo in grado di risarcire il danno. Ulteriori contestazioni relative ad errori di consegna e scadenza ravvicinata dovranno pervenire entro e non oltre le 48 ore dal ricevimento della merce, in caso contrario non saranno risarcite. Non si accettano resi se non espressamente concordati con il referente commerciale, il quale predispone il modulo reclami provvedendo al ritiro con la prima consegna utile. Qualora venisse resa merce non autorizzata o non correttamente conservata non si provvederà a nessun accredito e verranno, inoltre, addebitati i costi relativi allo smaltimento dei prodotti.

10) Condizioni commerciali
Eventuali ed ulteriori condizioni commerciali verranno definite con il vostro referente commerciale.

11) Foro competente
Per qualsiasi controversia, nascente dall’applicazione delle sopracitate clausole e altre questioni connesse è abilitata la competenza esclusiva del Foro di Potenza. La scelta di acquisto impone l’accettazione integrale delle nostre clausole, pertanto le stesse verranno applicate senza ulteriore preavviso.